Aprile 2020

Apple Maps inizia a mostrare i luoghi in cui si effettuano i tamponi per il COVID-19

La nuova funzione è disponibile in tutti gli Stati Uniti e in Porto Rico, ma dovrebbe espandersi in altri paesi nei prossimi giorni.

Apple Maps ora mostra le sedi dei test COVID-19 negli Stati Uniti, una funzionalità che Apple ha iniziato ad implementare all’inizio di aprile.

Quando si apre l’interfaccia di ricerca in Mappe, il test COVID-19 è ora la prima opzione nell’elenco e selezionandolo si visualizzeranno tutti i siti di test disponibili nell’area locale.

GIF malevole per rubare l’account di Microsoft Teams

Microsoft Teams e altre applicazioni simili sono cadute nel mirino degli hacker che, tramite l’utilizzo di GIF inviate alle loro vittime, riuscivano a prendere il controllo degli account.

Apple in trattativa con Pac-12 per portare eventi sportivi live su Apple TV+

Apple sembra stia lavorando attivamente per aggiungere un altro tassello al suo servizio Apple TV+. Questo tassello è però uno di quelli che scottano trattandosi di eventi sportivi live e coinvolgendo Pac-12.

Pac-12

WhatsApp lancia il pacchetto stickers: Insieme a casa, per la quarantena

In questo bizzarro 2020 in cui tutto il mondo è stato costretto a fermarsi e rimanere a casa per evitare il contagio del virus Covid-19, detto comunemente Coronavirus, ciascuna azienda ha contribuito a modo proprio e come ha potuto. Molte aziende di smartphone e di tecnologia mobile come Samsung, Huawei, OnePlus e molti altri hanno ad esempio fornito tecnologia sanitaria, mascherine e quant’altro agli ospedali. Tra le cose, oggi WhatsApp ha deciso di dare il proprio contributo attraverso un pacchetto stickers.

I futuri Apple Watch potrebbero rilevare il rischio di annegamento e chiedere aiuto

Tra le tante funzionalità inerenti la salute attualmente presenti o che potrebbero arrivare in futuro su Apple Watch, ce n’è una che in grado di rilevare un possibile annegamento e chiedere aiuto.

Il nuovo brevetto registrato da APple mostra una tecnologia che potrebbe consentire ai futuri Apple Watch di rilevare l’acqua e non solo. Questa tecnologia, qualora dovesse concretizzarsi, potrebbe essere utilizzata in tanti modi, ma lo scopo principale di Apple è la nostra sicurezza.

Coronavirus, gli smartwatch con Wear OS ci ricorderanno di lavare le mani

Grazie a un nuovo aggiornamento del sistema operativo Wear OS dedicato ai dispositivi indossabili, Google ha deciso di introdurre anche per gli smartwatch un reminder che ogni tre ore ci ricorderà di lavare le mani per almeno 40 secondi.

Apple rilascia un nuovo aggiornamento: ecco cosa cambia con iOS e iPadOS 13.4.1

Apple ha appena rilasciato iOS 13.4.1 ossia un aggiornamento di minore importanza ma che permette di risolvere alcune importanti problematiche che riguardavano soprattutto FaceTime, che di questi tempi di blocco da Coronavirus risulta quanto mai importante per la socialità a distanza.

Aggiornamento che viene rilasciato anche per iPad OS 13.4.1 che dunque va di pari passo con quello per gli iPhone. Gli aggiornamenti sono disponibili fra le Impostazioni, in qualità di Update OTA (Over-The-Air) e possono essere forzati manualmente sui device compatibili.

Windows 10, pericolo virus: blocca l'avvio del PC

Negli ultimi giorni si sta diffondendo un nuovo virus MBRLockers che colpisce i computer con Windows 10. Ecco come difendersi.

Amazon ed Apple si accordano: Aggiunti acquisti in-app a Prime Video senza pagare il 30% ad Apple

Amazon Prime Video per iPhone, iPad e Apple TV ora consente ai clienti di acquistare e noleggiare film e programmi TV direttamente all’interno dell’app e, per la prima volta, Apple permette all’azienda di “bypassare” le proprie regole sugli acquisti in-app. Cerchiamo di capire meglio la faccenda.

Per molto tempo, Amazon non ha supportato l’acquisto in app di nuovi contenuti a causa delle regole dell’App Store che impongono il versamento del 30% di tutte le entrate ad Apple.

Coronavirus, Microsoft: gli eventi 2020 saranno solo online, in valutazione il 2021

La diffusione della pandemia causata dal nuovo virus COVID-19 ha praticamente paralizzato ogni settore, compreso quello tecnologico. I grandi eventi sono stati annullati – come nel caso del MWC di Barcellona e della Google I/O 2020 – o trasmessi in diretta streaming come i lanci dei nuovi smartphone. Gli assembramenti di gente saranno impossibili per qualche mese ancora. Per questo, Microsoft ha deciso che almeno per tutto il 2020 i suoi eventi si terranno esclusivamente online.

Assistenza Computer Rimini San MarinoACQUISTA SUBITO SUL NOSTRO SHOP ONLINE