Apple vuole acquisire l’unità modem di Intel in Germania

L’unità tedesca di Intel è considerata la più importante dell’azienda per quanto riguarda lo sviluppo dei chip modem per smartphone. Un business che la stessa Intel vorrebbe abbandonare dopo l’accordo raggiunto tra Apple e Qualcomm e dopo le tante difficoltà incontrate nel creare un modem 5G per dispositivi mobile.

La trattativa è ancora in corso e sarebbe stata la stessa Intel ad aprire a questa possibilità. Da tempo si dice che l’intenzione di Apple è quella di creare in-house i chip modem da utilizzare su iPhone e iPad entro il 2025, così da essere indipendente dalla fornitura di terzi. Nel frattempo, l’azienda di Cupertino si affiderà a Qualcomm per almeno i prossimi 6 anni.

L’acquisizione dell’unità modem tedesca di Intel potrebbe velocizzare questo processo, visto che Apple avrebbe subito a disposizione mezzi e uomini per sviluppare un proprio modem. Tale unità venne acquistata nel 2011 dalla stessa Intel, che pagò circa 1,4 miliardi di dollari alla Infineon.

Assistenza Computer Rimini San MarinoACQUISTA SUBITO SUL NOSTRO SHOP ONLINE